giovedì 9 agosto 2012

Petali di rosa


Il sole era tramontato e l'aria si era fatta tenera e carezzevole. Alzai lo sguardo al cielo. Era una splendida notte di plenilunio. Sorridevo davanti a tanta bellezza. Attimi di vita da sembrare sogni! Mi incamminai lungo il vialetto immersa nei miei dolci pensieri. Lentamente mi costrinsi a riflettere e, con stupore mi resi conto di non essere sola. Avvertivo un fievole suono profumato!!!
Beatris

4 commenti:

Vincenzo D'Urso ha detto...

Bella e profonda. Complimenti!

Dorisalon ha detto...

Bello, muy bello!!! Un abrazo

Antonella ha detto...

Bellissime parole! Le rose gialle mi fanno sempre pensare alla mia mamma, a lei piacevano tantissimo. Ciao, un abbraccio.
Antonella

Beatris ha detto...

@Vincenzo D'Urso
@Dorisalon
@Antonella
Un grazie infinito
e buona giornata.
Beatris