mercoledì 3 aprile 2013

Sentimento di gratitudine!



Oggi mi fermo accanto al ricordo dei miei genitori, per sentirli ancor più vicini, per parlar loro come non avevo mai fatto. Affido al vento la mia voce... Affido a te, o Signore, i miei pensieri, perché li conduca ai miei  cari che sono entrati nel tuo tempo, hanno oltrepassato ogni luogo, non hanno perso la loro essenza, la loro anima, il loro amore. Io mi perderò dentro un mare di ricordi, senza naufragare. Mi vedrò leggera e lenta solcare onde una dopo l'altra. La gioia dei loro sorrisi, del loro affetto, riempirà il mio cuore e porterà via quel velo di malinconia!
Beatris

5 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Beatris, quel effetto infuocato, deve essere il tramonto di un sole che se ne sta andando. Veramente bello.
Tomaso

Pino Palumbo ha detto...

Il ricordo è ciò che ti identifica come essere...
Bella "preghiera" ai tuoi genitori.
Ciao.

Antonella ha detto...

Ciao Beatris, bellissimo, dolce e commuovente il ricordo dei tuoi genitori. complimenti perla fotografia, è splendida.
Un abbraccio.
Antonella

lolle ha detto...

... e il vento porterà la tua voce fino a loro, perché loro sono nel vento, o forse loro sono il vento, il cielo e le stelle, loro sono con te!
Un abbraccio grande...

Beatris ha detto...

Siete tutti gentilissimi e vi ringrazio di cuore!
Beatris