lunedì 19 marzo 2018

Ciao papà!



Silenzi, pensieri e ricordi! Ricordo i tuoi silenzi papà, un tuo sguardo nel mio e nasceva un sorriso! Grazie papà!
Beatris

5 commenti:

Nou ha detto...

Riesci sempre a farmi commuovere.
Ho avuto un rapporto affettivo di sguardi più che di parole con il mio papà e capisco. Un tempo c'era il tempo per guardarsi...
A volte sento il bisogno di una voce cara, a volte di uno sguardo. Poi se telefono o esprimo il desiderio di vedere qualcuno, solo per le vibrazioni di una voce o la luce dello sguardo mi sembra di essere anormale, perché gli altri devono avere sempre un motivo pratico.
Un abbraccio
Nou

La Biosfera de Lola ha detto...

Hola Beatris, precioso homenaje y espectacular foto. Besos.

matti juhani niilola ha detto...

Thank you very much for your great photos.

Carmine Volpe ha detto...

ci sono cose come queste che non si dimneticano

Susanna ha detto...

Oh Beatris, si, ti capisco davvero!
Un abbraccio Susanna