martedì 10 aprile 2012

Ridente paesello



E' un caratteristico paesello di montagna. I suoi colori così vivi lo rendono semplice e genuino. Sul versante sud dove ancora non scalda il sole si vedono sprazzi di neve sparsi. Nei prati i primi fiori, le primule, gli anemoni e i bucaneve fanno capolino quà e là. La primavera ha occhi sorridenti e porta allegria!
Beatris

11 commenti:

Tomaso ha detto...

Incantevole questa immagine cara Beatrs accompagnate dalle tue belle frase poetiche! Brava!!!
Tomaso

Beatris ha detto...

Mille grazie Tomaso.
I tuoi commenti son ben graditi!
Un abbraccioe buona serata.
Beatris

Giancarlo ha detto...

Deve essere un bel posto quello, tranquillo, dove si respira aria pura, un posto da sogno!! buona serata...ciao

Gianna ha detto...

Sono sempre degni di nota i tuoi quadretti, Beatris.

Bacio.

BiancaneveRossa ha detto...

Bea.....è davvero il tipico paesino....immortalato tra la fine dell'inverno e la primavera che stenta....però....però io vorrei sapere com'è il nome di questo paese!Ciaus

Antonella ha detto...

Ciao Beatris, passo in un ora inconsueta... amo sempre di più le tue immagini e i tuoi pensieri. Ti devo confessare che all'inizio non sapevo bene se questo tipo di fotografia mi piaceva, mi affascinava molto ma nel contempo mi lasciava un po' "insicura!" adesso adoro i tuoi scatti. Ciao, buona giornata e un abbraccio. Antonella

Beatris ha detto...

@Giancarlo
@Gianna
@BiancaneveRossa
@Antonella
Vi ringrazio tutti col cuore.
Commenti carinissimi!
Un abbraccio e un buon pomeriggio!
Beatris

Kylie ha detto...

La primavera delle piante e dei fiori quando parte non la ferma nessuno e regala panorami incantevoli.

Baci

Beatris ha detto...

Proprio così kylie!
Un abbraccio e buona giornata.
Beatris

Carmine Volpe ha detto...

che invidia cogli bene ogni attimo di questa primavera

Beatris ha detto...

Carmine Volpe un grazie di cuore per la visita e il gradito commento!
Buona serata da Beatris