lunedì 23 settembre 2013

Antico comodino!



Piccolo comodino in legno dei miei tempi. Ogni giorno aprivo il piccolo cassettino per prendere e poi riporre il mio piccolo diario, dopo averci scritto i miei più ingenui ed innocenti pensieri. Ogni sera aprivo la porticina per cercare il mio pigiamino preferito, dove mia madre lo riponeva con immenso amore ogni mattina, mentre io diligente andavo a scuola. Che bei ricordi...
Beatris

9 commenti:

Ambra ha detto...

Gli oggetti sono permeati di significati e di ricordi, come il tuo comodino.

Sontyna ha detto...

Concordo...a volte gli oggetti sembrano avere un'anima, perché noi stessi gliel'abbiamo donata :)

Betty ha detto...

Alcuni oggetti restono impressi nella nostra mente a ricordarci gesti o persone a loro collegati, sono sempre dolci questi ricordi
Un abbraccio Beatris, buona serata

Stefyp. ha detto...

..è sempre bello curiosare nel mare dei ricordi, e questo comodino ne deve contenere tanti!
Buona serata, Stefania

Tiziano ha detto...

piccoli gesti sempre piacevoli da ricordare,
ciao buona serata

Tiziano.

Fiori di zagara ha detto...

E'piacevole rivivere i ricordi anche attraverso gli oggetti,che ci fanno tornare indietro in un tempo spensierato. Ciao

silvia de angelis ha detto...

E bello ricordare, e tornare a dolci immagini del passato, sfiorando oggetti che ci riguardano da vicino...
Buona giornata e un abbraccio, Beatris, silvia

Melinda Santilli ha detto...

Che bello, conserva questo mobile perchè è un piccolo gioiello!
Un abbraccio

Titti ha detto...

Che bei ricordi... non so perché ma mi vengono le lacrime...