lunedì 17 ottobre 2016

Inquietudine!



Un fulmine e un tuono squarciarono il cielo. Continuai sulla strada intrapresa con tutti i miei pensieri intatti, sapevo che avrei potuto sopravvivere, superare quella terribile paura di cui non riuscivo a liberarmene. Sin da bambina, il terrore dei lampi e subito il seguire dei tuoni mi rendevano vulnerabile, irrequieta, mi scuotevano l'anima. Perversava una paura raggelante. Seppur fragile, ora avevo il pieno controllo di me stessa, determinata a vincere!
Beatris

8 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

CHE IMMAGINE SUGGESTIVA, RENDE MOLTO IL TUO PENSIERO, BRAVA!!!BACI SABRY

silvia de angelis ha detto...

Un cielo "astioso" che crea un profondo senso d'ansia....bella l'immagine
Buona settimana e un sorriso, Beatris,silvia

Audrey L'atelier du Fantastique ha detto...

una foto bellissima...anch'io ho sin da bambina avuto il terrore dei tuoni
buona serata a presto

Grazia Denaro ha detto...

Il cambiamento della natura spesso influisce su di noi, ma la natura è bella nelle innumerevoli sfaccettature che presenta. Buona serata Beatris, Grazia

andreea manoliu ha detto...

Forse la sicurezza che hai ora è che sai di non essere da sola, ma c'è qualcuno che ti accompagna sia che è sole o tempesta e questa è una grande consolazione. Un abbraccio !

matti juhani niilola ha detto...

Hi. Really amazing photo. I like a lot.

Stefania ha detto...

La ponderatezza con cui vinci le tue inquietudini abbatte la suggestione di certe immagine emozionalmente inquiete! Brava Bea, che descrivi con animata caparbietà la tua vittoria sulla paura!

Stefyp. ha detto...

Immagine e pensiero in un connubio perfetto...di suggestivo impatto. Un abbraccio Stefania