venerdì 6 gennaio 2017

Bufera di neve e vento!



C'è un vento che soffia forte, è un vento freddo che entra tra le case, fa sventolare le bandiere sul ponte e lotta contro gli uccelli nel loro volare libero. Il vento smuove le cose, ha in sé una grande energia e a volte distrugge tutto ciò che incontra. Il vento è movimento, scuote, butta tutto all'aria. Il vento è simbolo di vita, di rinnovazione. Teniamoci stretti che c'è vento forte che ci porta via. Diamoci le mani e abbracciamoci forte. Ancoriamoci l'un l'altro finché si calma!
Beatris

9 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Un vento gelido nella penisola, insieme alle calze della Befana....
Un abbraccio, Beatris,silvia

andreea manoliu ha detto...

Almeno nella bufera si approfitta di un abbraccio in più. Felice e sereno nuovo anno e un abbraccio anche senza bufera !

matti juhani niilola ha detto...

Hello. I like the winter. Snow is wonderful.

Cettina G. ha detto...

Tra vento e gelo ti porgo i miei migliori auguri di felice anno nuovo

Ale ha detto...

Un abbraccio caloroso, a presto Beatris.

SOPHIA2016 ha detto...

Un caloroso abbraccio e buon anno!
Ho scoperto oggi il tuo bellissimo blog e mi sono immediatamente unita ai tuoi lettori fissi!
Se ti va di ricambiare ti aspetto da me!
http://lamammadisophia2016.blogspot.it

Rosaria Reccia ha detto...

Brrr che freddo bello il tuo blog ti seguo anche su Google + se ti va passa da me https://testoprovo.blogspot.it/

Mirtillo14 ha detto...

Io non amo molto il vento perchè mi rende nervosa però tu ci fai apprezzare i lati positivi del vento come simbolo di vita, di rinnovamento e di unione con un abbraccio forte.
Vedo che anche tu sei Lombarda , come me, qui vicino a Milano non abbiamo vento ma fa comunque freddissimo !! Brrrrr !!!
Il mio pensiero va ai terremotati che sono alle prese con vento, neve, ghiaccio e mi chiedo come facciano.
Felice 2017 e un saluto . Le foto son sempre bellissime !!

fulvio ha detto...

Amo l'inverno e la neve,ma al pensiero dei tanti colpiti prima dal terremoto e oggi sommersi dalla neve mi si gela il cuore.
Buon proseguimento,fulvio