mercoledì 22 maggio 2013

Occhi di sole tra storie e risate!



Per qualche breve e piacevole momento mi abbandonai al ricordo di tutte le volte in cui io e mia madre, negli anni passati, avevamo riso insieme: mentre eravamo sedute in terrazzo a chiacchierare. Sopra le nostre teste brillava un caldo sole. Adoravo pettinarle e spazzolarle i lunghi capelli neri e intanto le raccontavo le mie storie di bambina. Poi felice glieli raccoglievo in una morbida e folta treccia che lei fissava con dei pettinini come le nonne di una volta. Pian piano mi persi nei bei ricordi custoditi nel mio cuore e nel profondo della mia anima. Nitide immagini passarono lucide e limpide nei miei occhi velati. Care e chiare istantanee, da sempre vivono nei miei pensieri, le tengo con me e le conservo con cura nell'album della mia vita. Sentii un brivido corrermi lungo la schiena... Penso a lei e mi manca! Si, lei mi manca...tanto!
Beatris

8 commenti:

Tomaso ha detto...

Bella, l'immagine! Ma ancora più bello leggere quello che racconti della tua cara mamma.
Tomaso

Le Chat Noir ha detto...

Posso capirti molto bene, io ho perso mio fratello... i ricordi teniamoli stretti e pensa che tu sei e sarai sempre parte di lei.
un abbraccio
Xavier

Antonella ha detto...

Quanto ci mancano le nostre mamme!
Ma sei stata bravissima hai smorzato la malinconia del ricordo, con una pennellata di colore e di luce.
Un abbraccio.
Antonella

lolle ha detto...

Mi sono emozionata e commossa leggendo il tuo post e riflettendo sul legame tra mamma e figlio... un legame che va oltre il destino avverso... un abbraccio grande grande, a presto

Titti ha detto...

Che bellissimo ricordo hai... non so perché ma mi vengono le lacrime...

terry ha detto...

Per la prima volta, ti vedo... e vedo un bellissimo fiore. Per la prima volta ti leggo e vedo un bel cuore che profuma d'amore...

In un post così meraviglioso non puoi che cogliere l'eternità dell'amore, la forza della vita che rimane viva dentro noi nonostante gli occhi sembrano dire altro ma... anche la pelle ha i brividi come se avesse accolto, ricevuto quell'abbraccio, vero, che solo gli occhi non vedono.

Beatris ha detto...

Meravigliosi commenti !
Un grazie di cuore!
Beatris

Krilù ha detto...

Un ricordo tenero e commovente. Quanto ti capisco ...!