martedì 27 settembre 2016

Batte il cuore!



Lente lacrime mi sgorgavano dagli occhi, pensavo con calma, lucidità e serenità. Guardavo gli alberi coperti da lussureggianti foglie verdi, rosse e gialle, in un batter d'occhio era arrivata l'estate e ora si avvicinava l'autunno. Ero davanti alla casetta dei miei genitori, ferma, immobile, la fissavo e non volevo più andar via. Ricordavo tante piacevoli serate passate lì con mamma e papà. In silenzio guardavo il tramonto illuminare la mia casa e i miei ricordi!
Beatris

8 commenti:

lory ha detto...

ciao Beatris, è sempre un piacere passare da te! Un abbraccio Lory

Stefania ha detto...

Come le stagioni, si sussegue il ciclo della vita ... le tue dolci e toccanti parole nascondono un messaggio profondo! tieni per sempre con te questo ricordo, è l'affetto eterno dei tuoi cari.
Con simpatia e stima

Tomaso ha detto...

Cara Beatris, l'autunno è arrivato e ci fa vedere ciò che la natura fa i suoi colori!!!
Caio e buona serata cara amica,con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa sempre bene!
Tomaso

Grazia Denaro ha detto...

Ogni tanto tornano i ricordi per farci rivivere gli anni ameni ed emozionarci fin nel profondo.Sono flask d'emozioni, Un caro saluto Beatris, Grazia

matti juhani niilola ha detto...

Hello. Awesome photo. The houses are built quite a wild place. So it seems to me.

silvia de angelis ha detto...

Dolci ricordi, che riaprono immagini indimenticabili, alla memoria sentimentale....
Scatto meraviglioso, felice giorno e un sorriso, Beatris,silvia

Mirtillo14 ha detto...

I ricordi belli del passato che, con l'arrivo dell'autunno, si fanno più intensi. Un saluto

Ale ha detto...

Nostalgia di un passato... che abbiamo dentro nel cuore e non si dimentica.
Buon weekend. Ale