giovedì 8 settembre 2016

Colori e profumi d'estate!



L'estate fioriva nel giardino, sul prato lussureggiante, riuscivo a vedere il laghetto, dal quale si sollevavano piccoli spruzzi giocosi, il grazioso e giovane salice piangente che cambiava il colore del verde. Poi i boschi fioriti e le montagne che si ergevano nel cielo mattutino. Il profumo delle rose, delle ortensie e dei fiori di lillà si mescolavano nell'aria. Il sole filtrava tra gli alberi, scintillava sul piccolo laghetto a forma di cuore dove un piccolo pettirosso andò a bere!
Beatris

9 commenti:

matti juhani niilola ha detto...

Hi. Very beautiful and colourful image. greetings.

Krilù ha detto...

Anche in questi ultimi sprazzi d'estate godiamoci i profumi, le luci e i colori della natura, come ci invita a fare questo magico scatto e la tua poetica descrizione.
Un abbraccio settembrino.

Ambra ha detto...

Passo per un rapido saluto. Confesso di non essere ancora in grado di concentrarmi sui testi, quindi di capire cosa sto leggendo e lasciare un commento. Mi dispiace.

Giancarlo ha detto...

Buona giornata...ciao.

annamaria ha detto...

La natura offre meraviglie.
Buona giornata.
a presto
annamaria

Tomaso ha detto...

Cara Beatris, passata la mia grande festa, rieccomi da tutti voi...
Bella immagine un cuore azzurro e sincero!!!
Tomaso

Ambra ha detto...

Il tuo post è un raffinato dipinto che profuma d'estate.

Stefania ha detto...

Hai un blog delizioso ... ^__^

Stefyp. ha detto...

Ciao Beatris, qua si coglie ancora tutto la poesia dell'estate. Grazie e buona serata a te, Stefania