venerdì 21 febbraio 2014

La via di casa!



E' quasi sera. Il sole sta scivolando dietro il monte. Il buio si avvicina, devo fare presto. Sono sulla via di casa, ho ancora diversi chilometri da percorrere. Mi guardo intorno, vedo solo bianco. Sento brividi di freddo percorrere tutto il mio corpo. Aumento leggermente il passo per raggiungere il paesino più in fretta. Sui rami degli alberi imbiancati volano festosi pettirossi e mi fanno compagnia. Con il loro allegro cinguettio mi accompagnano fino a casa!
Beatris

5 commenti:

Tomaso ha detto...

io la definirei la via dell'aria buona! cara Beatris.
Tomaso

Ambra ha detto...

Bellissima questa immagine, riprende e amplifica le parole della tua poesia che danno il senso di quell'anelito al ritorno a casa, a un approdo sicuro e protetto.

Gabe ha detto...

un bellissimo scorcio
buon fine settimana Bestris

Xavier Queer ha detto...

Una via che seguo volentieri... il bosco, la neve, le montagne... tutto questo per me è vitale!
Un abbraccio

Titti ha detto...

Non so perché, ma provo la grande nostalgia...