sabato 5 luglio 2014

Carezza di seta



Sento il vento bussare alla mia porta. Vedo gli alberi inchinarsi sotto il cielo grigio e triste. La malinconia mi invade il cuore. I miei occhi velati come per incanto sorridono. Sento un abbraccio e una carezza di seta del mio caro angelo custode. Il vero compagno della mia vita!
Beatris

3 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Splendido chalet, ove respirare ossigeno puro e ricaricarsi...buon fine settimana, cara Beatris, silvia

stiefbeen ha detto...

dat lijkt mij nou mooi wonen.

Xavier Queer ha detto...

Solo tra quelle montagne è possibile sentirsi accarezzare l'anima.
Ciao
xavier