venerdì 11 luglio 2014

Sei sempre con me!



Hai alzato lo sguardo intenso su di me. I tuoi piccoli occhi gentili e luminosi parlavano alla mia anima. Due occhi d'amore. La tua voce ha tremato. Piano ho accarezzato il tuo volto e poi la tua mano. Soffrivo in silenzio, il mio cuore nascosto piangeva lacrime svelte. Un legame profondo ci univa nel tempo. Pian piano con due occhi di luce hai sorriso, il tuo viso un cielo sereno. Silenziosa e leggera come una piuma sei volata via...lassù nel cielo della sera. Gocce di lacrime mi rigarono il viso. Il dolore aumentava. Nella luce della sera, dentro la stanza, la tua presenza con calma mi ha stretta. Un profumo nell'aria che solo io sentivo, tutta mi ha avvolta, mi serrava il respiro e il mio dolore placava!
Beatris

8 commenti:

Gianna Ferri ha detto...

Commovente ciò che hai scritto, Beatris.

Silvia ha detto...

È bellissima ♡

Titti ha detto...

Che commovente...
Bellissimo il fiore di campanula (o sbaglio?)

Titti ha detto...

L'immagine mi pare pacata e meravigliosa...

Ambra ha detto...

Un ricordo doloroso, ma una presenza tranquillizzante.

Stella ha detto...

Dolcissima, tenera e commovente, con tanto affetto!
Una emozione profonda, grazie per averla condivisa semplicemente col cuore!
Notte serena!

Gabry B ha detto...

Parole delicate che descrivono quel momento di passaggio obbligato con tanta serenità e amore.
Mi sono sentita presente!
Un abbraccio!

Vivy ha detto...

Davvero parole bellissime che riescono a esprimere anche i miei sentimenti... ♥