venerdì 18 aprile 2014

Il vento e il tempo!



Il silenzio era di marmo. Poi il vento si rimise a soffiare. Gli alberi si agitavano aggiungendo lamenti come preghiere. Volava la polvere e seguiva le ombre come impazzite. A cosa pensi? mormorai al mio cuore. Mi rispose: al tempo che passa come fa il vento. Un riflesso dentro lo specchio di cielo, era la luce di un sorriso sul mio piccolo viso!
Beatris

10 commenti:

Ambra ha detto...

Sempre la Natura, con i suoi elementi, con la sua forza,con la sua bellezza fa pensare in qualche modo al tempo che scorre, a quel momento che non possiamo fermare. Ma si può essere lo stesso felici, basta un sorriso.

Gianna Ferri ha detto...

Post adatto a oggi, venerdì santo.

Bacio, Beatris.

Tiziano ha detto...

Basta volerla ascoltare la natura parla sempre con noi
ciao buon week end Pasquale.

stiefbeen ha detto...

geweldig wat mooi.

Paola ha detto...

Ho avuto lo stesso pensiero di Gianna, leggendo il tuo post.
Auguro a te e famiglia, una serena Pasqua, con un abbraccio grande e tanti baci

Coloratissimo ha detto...

Oggi il cielo di Trieste è simile a quello della tua bellissima foto.
Felice domenica,fulvio

Kylie ha detto...

Buona Pasqua cara.

Un abbraccio forte

Audrey Borderline ha detto...

Ciao Beatris,
passo per salutarti e augurati una buona e felice Pasqua ;)
un abbraccio

Vivy ha detto...

Bellissimi sentimenti per una foto altrettanto bella...
un grandissimo abbraccio!! ♥

IlCalesse ha detto...

Bellissime parole!
Felice Pasqua, cara Beatris!
Luci@