mercoledì 16 ottobre 2013

Elefantino in cielo!



Vedo un cielo di nuvole pazzerelle, giocano e scherzano col vento che spira leggero e discontinuo. Cambia spesso direzione, diventa più forte, si indebolisce oppure si placa. Le nuvole giocose cambiano forma, disegnando il cielo di figure armoniche. Tra altre mille forme di nuvole, ora cammina danzando un leggero ed elegante elefantino. Osserva le cime imbiancate per poi svanire in un attimo. Rimango con il naso all'insù, guardando incantata le evoluzioni di luci, disegni, forme e colori. Un cielo Santo da stupore e meraviglia!
Beatris

16 commenti:

stelledilatta ha detto...

Solo chi scruta il cielo ...raccoglie queste belle emozioni!!!ciao
Gio

Tomaso ha detto...

Complimenti cara Beatris!!! la hai veramente azzeccata questo nuvola.
Brava cara amica, come sempre.
Tomaso

Antonella S. ha detto...

Amo tantissimo incantarmi a guardare le nuvole e i loro fantastici disegni.

Un abbraccio.
Antonella

Enrico ha detto...

E' sempre bello fermarsi ad osservare il cielo e cercare di trovare forme riconducibili a qualcosa di noto!
Ci si stacca per un po' dalla realtà, si libera la mente dai cattivi pensieri. E' un vero e proprio toccasana per noi stessi!

Betty ha detto...

Le nuvole ci regalano sempre il loro spettacolo e tu sempre i tuoi dolcissimi pensieri.
Un abbraccio Beatris, ti auguro una dolce serata

Audrey Borderline ha detto...

è bello osservare io gioco delle nuvole, ti presentano sempre storie diverse e alcune volte regalano anche scenari stupendi ;)
buona serata cara

Laura ha detto...

Magnificent cloud formation!

Melinda Santilli ha detto...

E' vero, con un pò di fantasia sembra di vedere Dumbo!
Un abbraccio

❀~ Simo ♥~ ha detto...

L'artista per eccellenza che riesce sempre a stupirci...vero Beatris?

Ambra ha detto...

Niente di più bello dei giochi delle nuvole in cielo, un alternarsi di forme che compaiono un attimo e poi spariscono per lasciare il posto ad altre. Ancora una volta una bellissima foto.

Ambra ha detto...

Avevo lasciato un commento, ma blogger l'ha cancellato. Trovo bellissima la metafora del libro con le pagine che si sfogliiano come i giorni della vita.

terry ha detto...

Bellissima!

Rakel ha detto...

Nell'osservare il cielo in tutte le sue manifestazioni e stagioni,
la mente si libera d'ogni realtà per cedere posto alla fantasia.
I giochi delle nuvole creano forme così particolari, che solo la fantasia dell'osservatore può definire.
Ciao Rakel

Paola ha detto...

Nel dubbio che il mio commento non sia passato ( mi ha dato un messaggio di errore....) lo riscrivo, più o meno....ma se è passato , questo non pubblicarlo...
Dicevo che ci vedo anch'io l'elefantino che saltella, e addirittura ci vedo pure un topolino che lo ha spaventato...ho sempre amato sognare guardando le nuvole, per scoprire tutte le immagini che via via si andavano formando...e tutt'ora non nego che mi piace ancora questo stupendo spettacolo .
Un abbraccio

Beatris ha detto...

Un sincero grazie a tutti per la vostra presenza al mio blog con graditissimi commenti!
Un abbraccio Beatris

Titti ha detto...

Bellissimo! Anche a me piace ammirare il cielo e le nuvole...