lunedì 14 ottobre 2013

Raggi di luna!



Giochi di luce dorata, ombre disegnate sulla neve dalla bianca e sospesa luna, tonda e cerchiata di rosso. Era mezzanotte passata. La casa era immersa nel silenzio. Tutto era immerso nel silenzio. Tutto il mondo sembrava silenzioso. Una leggera brezza gradevole aiutava a liberarsi dall'ansia e a scaricare le proprie tensioni. Mi lasciai andare, chiusi gli occhi e feci un profondo respiro. Ero lì sul terrazzo con la luna in fronte. Con i suoi riflessi sembrava accarezzarmi. Lo spirito appagato e quel senso di paradisiaca beatitudine...
Beatris

9 commenti:

Tomaso ha detto...

Bella l'immagine cara Beatris, ma ancora più belli questi versi, pieni di poesia. Buona serata cara amica.
Tomaso

Ambra ha detto...

E' vero, la luna trasmette un senso di pace, ti acqueta.

lolle ha detto...

E' un'immagine magica... il fascino della luna!

Universo ha detto...

Cuando nos dejamos llevar sentimos la paz de nuestra alma. Y parece que estamos escuchando música celestial.
Beatris un abrazo.

silvia de angelis ha detto...

Sensazioni intriganti, che la pallida luna trasmette al nostro profondo...
Buona serata, Beatris, e un abbraccio, silvia

Chat Noir ha detto...

Che spettacolo è questa luna piena, sembra un'eclissi e i tuoi versi sono romantici e suggestivi.
un abbraccio :)

Laura ha detto...

So beautiful!

UIFPW08 ha detto...

E' sempre emozionante fotografare la luna..

Titti ha detto...

Che foto bellissima... per me scattare la lune è molto difficile...